Geointranet


La GeoIntranet è la procedura dedicata alla consultazione integrata dei molteplici archivi comunali, direttamente o indirettamente riferiti al territorio, all'interno di una Intranet.

 

Destinata a semplificare le attività di pianificazione, monitoraggio e gestione del territorio da parte degli operatori della Pubblica Amministrazione, la GeoIntranet si basa su un’articolata, ma semplice ed intuitiva, serie di schede di ricerca e di descrizione degli oggetti territoriali e delle informazioni ad essi correlati: una consolle geografica ne permette, altresì, la contestuale geolocalizzazione su cartografia.

Alla base di GeoIntranet c’è la “Banca Dati Centralizzata” nella quale sono acquisiti, attraverso un sistema di regole e di trasformazioni o tramite web services opportunamente studiati, informazioni di tipo amministrativo (Anagrafe, Pratiche Edilizie, Dati tributari e delle utenze) che è poi possibile correlare, tramite apposite chiavi di relazione, quali il numero civico e la particella catastale, con il territorio.

 

In questo modo l’Amministrazione ha la possibilità di navigare in modo trasversale sul complesso patrimonio informativo in suo possesso e di evidenziare eventuali anomalie da sottoporre ad attività di accertamento e di bonifica.

GeoIntranet è una soluzione modulare, ampiamente personalizzabile in base alle esigenze delle singole Amministrazioni.

 

I Moduli

La GeoIntranet dispone dei seguenti moduli:

  • Amministratore: per la gestione degli utenti e la creazione/gestione dei profili
  • Catasto: modulo dedicato al tema catastale. Dispone di funzioni per l'importazione dati cartografici, censuario, dati metrici, docfa e planimetrie. E' possibile eseguire ricerche attraverso le varie chiavi disponibili e mappare su cartografia i risultati delle ricerche. E' integrato con gli altri moduli per cui consente di spaziare dal dato catastale fino al residente o sapere la situazione tributaria del soggetto.
  • Strumenti urbanistici e CDU: visualizzazione e interrogazione degli strumenti urbanistici in essere presso il Comune. Il modulo permette la ricerca per zona o per tavola oppure l'interrogazione diretta in mappa. Consente la redazione del CDU - Certificato di Destinazione Urbanistica - completo di ogni sezione: istruttoria tecnica, stralcio cartografico e normativa. Il CDU è altamente personalizzabile.
  • Toponomastica e Numerazione Civica: modulo dedicato alla gestione della numerazione civica e delle strade. Consente la ricerca per via e numero civico nonché la gestione dei dati: è possibile inserire/aggiornare la banca dati dei civici. E' integrato con gli altri moduli per cui consente di spaziare dal singolo civico fino al residente o sapere la situazione tributaria del soggetto.
  • Anagrafe: modulo che permette l'interazione tra la banca dati dei numeri civici con i dati provenienti dalla banca dati dell'anagrafe comunale.
  • Anagrafe edilizia: consente la costituzione dell'anagrafe degli edifici di un comune. Ogni edificio è rappresentato da una geometria e da un codice univoco. Ad ogni edificio possono essere relazionate informazioni quali quelle catastali, la toponomastica, gli immobili, le pratiche edilizie, le planimetrie. L'operatore è in grado di eseguire autonomamente nuovi inserimenti.
  • Tributi: permette l'interazione con le banche dati dei tributi maggiori (ICI, TASI, TARSU, ...). Grazie a questo comando possono essere incrociati dati ed informazioni per una migliore azione dell'attività accreditava.

Le funzionalità

  • Accesso differenziato alla consultazione tramite autenticazione per profili
  • Navigazione trasversale tra i moduli
  • Navigazione cartografica tramite strumenti di zoom, pan, gestione dei livelli, funzioni base di misura area e distanza e stampa di stralci cartografici in vari formati
  • Strumenti cartografici avanzati, quali buffer ed analisi statistiche
  • Interrogazione alfanumerica e cartografica (per punto, area o poligono definiti interattivamente dall’utente)
  • Ricerche alfanumeriche sulla banca dati tramite filtri preimpostati e ricerche interattive per ciascun modulo
  • Visualizzazione di documenti (fotografie, planimetrie) associati agli oggetti della banca dati.

I vantaggi per l'utenza

  • Consultazione semplice ed immediata delle banche dati anche tramite strumenti di tipo cartografico
  • Allineamento delle banche dati territoriali e non da semiautomatico ad automatico
  • Niente più richieste interne verso l'ufficio urbanistica/pianificazione poiché tantissimi dati sono disponibili direttamente on-line
  • Trasparenza informativa

Modalità di vendita

La GeoIntranet è disponibile al mercato attraverso due modalità:

  • Servizio in ASP
  • Licenza d'uso

Nella prima ipotesi il cliente è svincolato da qualsiasi problema legato all'infrastruttura poiché l'operatore necessita solo di un browser e di connettività ad internet. Il sistema non richiede particolari prestazioni lato client ne dal punto di vista delle caratteristiche hardware ne da quello di banda poiché i dati che viaggiano in rete vanno da qualche kb a 200/300 kb nel caso di cartografie molto complesse.

Nella seconda ipotesi, invece, il cliente è responsabile per tutto quanto attiene la componente IT ovvero hardware, sistema operativo, RDBMS e quant'altro necessario all'operatività del sistema. Risiedendo all'interno della rete del Comune le performance dovrebbero essere migliori e l'aggiornamento delle banche dati più rapido.

Download
Brochure GeoIntranet
BrochureGeoIntranet-FronteRetro-29-09-15
Documento Adobe Acrobat 1'017.7 KB

Maggiori informazioni?

Se desideri maggiori informazioni o una demo del sistema puoi usare uno di questi recapiti:


  • Tel. 0733.408039
  • email: info@helix.it

oppure compila il form di richiesta qui: contatti.