Smart City & SuperGIS 3D Earth Server


Il concetto di Smart City è uno dei "tormentoni" più popolari e discussi degli ultimi anni. L'idea centrale di una Smart City è quella di progettare una città che soddisfi i desideri e le necessità dei propri cittadini fornendo risposte rapide e significative alle loro domande. SuperGIS 3D Earth Server può aiutare a predisporre una piattaforma di comunicazione verso il cittadino in grado di fornire informazioni "tradizionali" contestualizzate però in un ambiente geografico 3D ai fini di una loro  migliore comprensione.

Ci troviamo nell'era del Cloud e SuperGIS 3D Earth Server può aiutare gli utenti a condividere i dati GIS in un contesto 3D e, quindi, ad affrontare e risolvere i problemi.

L'obiettivo di questa piattaforma Smart City è quello di migliorare il processo decisionale. Grazie alla pubblicazione ramite SuperGIS 3D Earth Server di diversi strati informativi i cittadini possono avere risposte ad una serie di domande come: "Dove si trova la stazione metropolitana o la farmacia o il distributore più vicino a me?", oppure " Come posso raggiungerlo da qui?".

Inoltre chi si occupa di pianificazione urbanistica e quindi Enti e Progettisti potranno visualizzare ipotesi di scenari futuri basati sui progetti di sviluppo urbanistico e quindi ipotizzare ed analizzare gli impatti, i possibili profitti nonché i costi dei diversi progetti e quindi valutare al meglio la fattibilità delle opere.

 

Per implementare questa piattaforma gli utenti possono predisporre i livelli geografici con SuperGIS Desktop o SuperGIS Map Designer (incluso nella licenza) e poi utilizzare l'add-on "3D Earth Server Administrator" (presente nella toolbar di SuperGIS Desktop) dedicato alla pubblicazione guidata dei livelli informativi tramite un servizio web a cui si può accedere da diverse applicazioni client così come mostrato nella figura seguente.

Un esempio applicativo?

Sta per arrivare un evento meteorologico molto forte, si attendono forti piogge. Le autorità preposte all'emergenza possono utilizzare SuperGIS 3D Earth Server per pubblicare immagini satellitari o ortofoto come mappe di base, un modello DEM per rappresentare il terreno e anche il percorso previsto dalla perturbazione e quindi le aree potenzialmente interessate dall'evento. Dopo la pubblicazione delle informazioni i cittadini possono quindi andare sul sito ufficiale e vedere dove sono collocate le aree potenzialmente interessate dall'evento al fine di limitare i danni.

Il vantaggio di visualizzare le informazioni nello spazio 3D è che le persone possono facilmente comprendere come la calamità naturale interagisce con l'ambiente.

Nella figura sottostante la freccia gialla indica il percorso previsto dall'evento che ruota in senso antiorario nell'emisfero settentrionale. Pertanto, le zone di montagna nella parte occidentale, che è il lato sopravvento, saranno probabilmente colpite mentre le aree del lato est, che è il lato sottovento, saranno probabilmente meno interessate dal fenomeno.

Questo è un piccolo esempio di come il 3D del SuperGIS 3D Earth Server possa aiutare aiutare le persone a comprendere ed interpretare i dati GIS.

SuperGIS 3D Earth Server trova applicazioni anche in altri settori come quelli legati all'analisi di impatto ambientale, alla pianificazione territoriale, alla protezione civile ed alla gestione di grandi eventi.

 

SuperGIS 3D Earth Server è attualmente disponibile in versione Beta e la versione completa sarà rilasciata entro la fine di marzo. SuperGIS 3D Earth Server consente di:

  1. Pubblicare e condividere dati GIS come servizio web attraverso la tecnologia Cloud.
  2. Predisporre la mappa per una visualizzazione 3D.
  3. Gestire a livello centrale, tramite GeoDB, i dati GIS.
  4. Interagire con i dati GIS nello spazio 3D attraverso varie applicazioni, tra cui browser web.
  5. Affrontare e risolvere i problemi spaziali in 3D.

Immaginare il futuro: la prossima edizione di SuperGIS 3D Earth Server


Abbiamo qualche idea in mente per il futuro e la vogliamo condividere con voi.

 

Nel prossimo futuro SuperGIS 3D Earth Server potrà non solo visualizzare dati GIS in un contesto 3D, ma anche supportare l'utente in analisi GIS anche evolute così da consentire agli utenti di meglio affrontare e risolvere problemi e condividere immediatamente le possibili soluzioni da adottare con altri. Ad esempio, gli utenti possono analizzare i dati del terreno per determinare ciò che può essere visto da punti di osservazione oppure stabilire quale sia il percorso migliore/alternativo per raggiungere un obiettivo nel minor tempo.

 

Questa è una tecnologia innovativa nella tradizione GIS e sicuramente ci porterà un domani migliore!

 

Siamo a tua disposizione per avere un tuo feedback su questa nuova piattaforma o anche se necessiti di chiarimenti, informazioni o... un preventivo :-)


Scrivi commento

Commenti: 0